Welcome to i am a migrant

No front page content has been created yet.

 

storie pubblicate

PHOTO: IOM/F. KIM

Daniela, 6,891 km
"Ricevo molto sostegno e la vita non è facile. Non posso immaginare le difficoltà che devono affrontare coloro che sono appena arrivati."

Photo: IOM/F. Kim

Divya, 6,565 km
“Non ero felice nel sentirmi straniera, così mi sono adattata, e adesso riesco a sentirmi sia una persona del posto sia una migrante.”
Viola, 638 km
"Qui mi sento a casa. Ho appena ottenuto la cittadinanza, e la mia vita ora è in Italia.”

Photo: IOM/F.KIM

Avnish, 6,565 km
"Viaggiare è una maniera per imparare e maturare. A volte mi sento "avido" perché ho un bisogno costante di esplorare posti nuovi."
Ahmed, 1,725 km
"I miei figli sono orgogliosi perché il loro papà sta aiutando altre persone in difficoltà."
Cecile, 5,471 km
" Quando lasciai casa, mia madre mi disse: 'Non tornare finché non trovi ciò che stai cercando' ".
 

aiutaci

a contrastare
il linguaggio di odio e ostilità

a dare voce
ai migranti

a condividere
le loro storie

#iamamigrant

partecipa