Ismail

Primary tabs

IOM/F.KIM

3,983 kmfrom home
"Prima o poi mi piacerebbe poter tornare a casa e aiutare i miei connazionali. Non sopporto la vista di un mio simile che non ha nulla."
Ismail
Paese Attuale: 
Italia
Paese d'Origine: 
Senegal

Condividi la Tua Storia:

Sono stato salvato dalle autorità italiane mentre cercavo di raggiungere l’Europa via mare e mi è stata subito data l’opportunità di studiare in una classe di terza media a Palermo.

Sono molto grato al popolo italiano: oltre ad avermi prestato soccorso, gli italiani mi hanno anche fatto sentire più integrato e accettato.  

Certo, vivere qui non è sempre facile. Come molti altri migranti che adesso vivono in Italia, vorrei avvertire i miei connazionali e dirgli tutta la verità sul viaggio verso l’Europa, ma temo che non mi crederebbero. Infatti i miei fratelli che sono rimasti a casa a volte pensano che racconto dei pericoli che ho corso per arrivare in Italia perché non voglio che vengano anche loro in Europa.

Ricordo che una volta mia sorella mi chiamò per chiedermi come andavano le cose, e io risposi che è davvero dura a volte riuscire a vivere qui. Allora lei mi disse “Beh, allora torna in Africa, così puoi aiutarmi a prendermi cura di mamma!”.

Prima o poi mi piacerebbe tantissimo poter tornare a casa e aiutare la mia comunità, ma adesso non è il momento. Quando tornerò in Senegal vorrò attivarmi per aiutare le persone più povere del mio paese. Non riesco a sopportare la vista di un mio simile che non ha nulla da mangiare né un posto dove dormire, per non parlare di tutti quei bambini che non hanno la possibilità di andare a scuola. Per questo voglio dare una mano anch’io, sono determinato a farlo”.

Related Sustainable Development Goal(s):

 

https://together.un.org            http://usaim.org/            https://sustainabledevelopment.un.org